16 Views

18 Gennaio 2010
AGRITURISMO: DOPO LA LEGGE, IL REGOLAMENTO ATTUATIVO

Dopo l’ok del consiglio regionale della Toscana, arrivato all’unanimità, il 22 dicembre 2009, è pronto il testo coordinato della l.r. 30/2003 "Disciplina delle attività agrituristiche in Toscana" come modificata dalla l.r. 80/2009, nonchè la l.r. 80/2009 (pubblicata sul Bollettino Ufficiale n. 56, parte prima, del 31 dicembre 2009). In questi giorni è iniziata la fase di confronto e concertazione sul regolamento di attuazione della legge, la cui adozione renderà operativa la norma. “Ci auguriamo – dice il presidente di Coldiretti Toscana Tulio Marcelli, che guida anche l’associazione nazionale Terranostra – che il documento possa essere approvato quanto prima dalla giunta regionale, perché gli oltre 4000 imprenditori agrituristici della nostra regionale abbiano a disposizione uno strumento normativo adeguato alle esigenze del mercato, flessibile ed efficace per migliorare l’offerta qualitativa di un territorio che è considerato leader nel settore.


 Legge regionale 80/2009 (pubblicata sul Bollettino Ufficiale n. 56, parte prima, del 31 dicembre 2009)


 Testo coordinato della l.r. 30/2003 "Disciplina delle attività agrituristiche in Toscana" come modificata dalla l.r. 80/2009


Quale tipo di pizza preferisci?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi