2 Agosto 2022
INCENDI: COLDIRETTI GROSSETO, “COLLETTA” DI FIENO DEGLI ALLEVATORI PER AIUTARE COLLEGA DANNEGGIATO DA FIAMME CINIGIANO

Una “colletta” di fieno per aiutare il collega a cui il rogo aveva distrutto il fienile e bruciato le scorte appena raccolte necessarie per nutrire gli animali. I pastori di Manciano e zone limitrofe in aiuto dei colleghi di Cinigiano danneggiati dal grande incendio scoppiato nella notte del 25 luglio che ha divorato 700 ettari tra boschi e terreni danneggiando anche diverse aziende agricole, allevamenti ed agriturismi. La risposta della macchina della solidarietà contadina attivata da Coldiretti Grosseto non si è fatta attendere. Nella giornata di lunedì 1 agosto la carovana di trattori e rimorchi ha consegnato venti cinque balle di fieno all’azienda zootecnica che aveva subito pesanti danni. A coordinare l’iniziativa è stato il direttore provinciale, Milena Sanna.

GUARDA IL SERVIZIO DI TOSCANA TV

“Ringrazio a nome di tutta la nostra federazione, e di tutti i nostri imprenditori, gli agricoltori ed allevatori che hanno voluto dimostrare concretamente vicinanza ed amicizia all’allevatore che in poche ore si è visto divorare dalle fiamme il fienile con all’interno il fieno stoccato per l’inverno. – spiega Fabrizio Filippi, Presidente Coldiretti Grosseto e Delegato Confederale per la provincia di Grosseto – Il fieno è stato donato dalle aziende zootecniche di Manciano e zone limitrofe che non sono state interessate dalle fiamme e che con grande spirito di solidarietà hanno subito risposto al nostro invito mettendo a disposizione parte delle loro scorte. Scorte che, per effetto della siccità, sono inferiori alle aspettative e che probabilmente non saranno sufficienti per superare l’inverno. La solidarietà, in un contesto eccezionale e complicato come questo, ha un valore ancora più profondo”.

La domenica pranzi insieme ai nonni?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi